Missione

Il Centro Culturale Giovanile don Arcangelo Tadini nasce nel 2000 come centro di formazione con sede presso IL Centro Giovanile San Giovanni Bosco di Montichiari, Brescia.
Grazie all’esperienza dei soci, sin dall’inizio delle attività sono stati definiti, pianificati ed erogati corsi con particolare attenzione alla cura della persona, accedendo quando applicabile ai finanziamenti regionali dei Fondi Sociali Europei.

Nel 2000 l’organizzazione ha conseguito la certificazione del proprio sistema di gestione in conformità alla norma ISO 9001, facendone uno strumento di gestione delle attività.
Sempre nel 2000 il centro è stato accreditato presso la Regione Lombardia come agenzia formativa; anche in conseguenza dei requisiti per l’accreditamento, nel 2008 la struttura societaria è stata conferita in cooperativa.

Questi anni di attività hanno consentito l’affinamento ed il consolidamento di corsi relativi a differenti tematiche, mantenendo sempre l’attenzione agli interessi ed alle necessità della comunità, con costante attenzione a corsi relativi a tematiche inerenti l’assistenza sanitaria e corsi di apprendistato, in collaborazione con la Provincia di Brescia. Grande importanza è stata data all’esperienza trasmessa degli iscritti ai percorsi formativi, al fine di trarre dall’esperienza diretta tutti i possibili spunti per il miglioramento delle attività.

Uno dei punti di forza del Centro Culturale Giovanile don Arcangelo Tadini consiste nel consolidato rapporto con i professionisti cui sono conferite le attività di formazione, l’esperienza e la comprovata abilità del corpo docente garantisce la professionalità con cui sono condotte le attività.
Altro punto di forza è la sede, che conta 9 aule per le attività di formazione teoriche, un’aula informatica con 15 postazioni completa di proiettore, una sala per le esercitazioni pratiche in ambito di assistenza alla persona, un officina meccanica ed una palestra per le attività motorie.
A partire dal 2012 si è deciso di aprirsi al mondo della formazione in ambito di obbligo scolastico e si è avviato un percorso di Operatore alla riparazione dei veicoli a motore, con il quale si sono poi proseguite le successive annualità.

Obiettivo del Centro Culturale Giovanile don Arcangelo Tadini è quello di continuare ad essere, per il bacino di utenza, riferimento per l’organizzazione e la gestione di corsi di formazioni basati sulle richieste della comunità utilizzando gli strumenti di finanziamento della attività di volta in volta applicabili, al fine di poter rendere un servizio contraddistinto allo stesso tempo da un elevato grado di professionalità e qualità e dalla fruibilità dello stesso, grazie al costo accessibile ed alla disponibilità di orari per lo svolgimento delle attività di formazione comodi per gli utenti.